Manuale J. A. Michell Clamp

Sperando di fare cosa gradita anche questa volta vi rendo disponibile il manuale di un oggetto Hi-Fi ormai molto noto. Si tratta del clamp per giradischi J. A. Michell. Sono venuto di recente in possesso, grazie ad eBay, per una cifra oltremodo ragionevole, di questo oggetto che si sposa alla meraviglia con il mio giradischi Project 1 Xpression. Lo strumento è decisamente noto e non richiede presentazioni, tanto semplice quanto geniale. A parere mio, nel mercato del nuovo, ha un prezzo un poco irragionevole, ma non si può far polemica su tutto (basterebbe avere stipendi più alti, quanto meno allineati al resto d’Europa), se vi capita di trovarlo nell’usato acquistatelo per me ha significato un buon miglioramento.

A questo link trovate il documento.

Devo ringraziare e l’amico Michele, che mi ha fornito il documento e concesso di pubblicarlo sul mio blog.

5 risposte a “Manuale J. A. Michell Clamp

  1. icittadiniprimaditutto

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

    • Ciao,
      vorrei sapere se può essere utilizzato con un Technics sl 1210. Inoltre mi interessa sapere se è filettato, se non lo è o se ha una sorta di meccanismo che tende a stringersi attorno al perno del giradischi. Ciao e graie.

      • Ciao,
        si può essere utilizzato, in genere è adatto a tutti i giradischi ad esclusione dei Rega per i quelli esiste una versione speciale perché i Rega hanno un perno molto corto. Non è filettato, se lo fosse funzionerebbe solo sui perni filetatti e con lo stesso filetto, hai presenti alcuni Project? Ha un meccanismo, molto semplice, per cui ruotando la manopola in AL stinge il perno senza gravare con il peso sul perno del piatto come farebbero i tradizionali clamp a gravità.
        C’è anche un anello in fletro a corredo da mettere tra il mat (o il piatto se non usi il mat) e il disco.

        Dai un occhio a queste immagini:

        http://t2.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcR9IyWSB45OVdf10FthKIZ_CX42j4gNo4zKt1K1-IhBiKmC01QQOPA-hUXGvw

  2. Ciao, ho letto che il clamp ha in dotazione anche un anellino in feltro che posto sotto il disco alza quest’ ultimo di un paio di mm rispetto al piano d’ ascolto.
    Potrei sapere se questi 2 mm vanno ad influire sulla taratura del giradischi?
    In seguito si dovrà agire sull’ altezza del braccio? Sono in possesso di un Pro-ject Debut III. Grazie

    • No, non devi variare nulla, il piccolo anello in fletro serve proprio a creare un leggero arco sotto la pressione del clamp, in questo modo il disco diventerebbe più piatto piatto. La cosa importante è usare l’anello originale che ha la dimensione e consistenza ideale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...