Ecco

Ecco Gatto Rosso alzarsi dal suo letto. Non aveva affatto sonno quella notte.

Eppure nessuno era ancora stato nel giardino che un tempo avvolse la sfera sonnambula di quella inutile comunità che Gatto Rosso dirigeva.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...